Lunedì, 24 Luglio 2017

Olimpic Saluzzo vs ValVermegnana 1-1

Scritto da  Pubblicato in Notizie prima squadra Lunedì, 10 Aprile 2017 17:50
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sully, autore del momentaneo vantaggio Sully, autore del momentaneo vantaggio

PERSEVERARE !


Buongiorno lettori , si ora bisogna perseverare , non mollare anche se ieri il risultato di pareggio non ha giovato a nessuna delle due compagini , tanto meno a noi gialloblù che per l'ennesima volta siamo stati raggiunti e fermati sul risultato di uno ad uno , ma oggi veniamo a quella che è la cronaca della partita , lasciando da parte considerazioni a lato .
Giornata di inizio estate , terreno "duro" nel compatto , pubblico in buon numero  anche se (ndr) specie la fazione  "casalinga" e'  sempre fin troppo "silenziosa" , occorrerebbe un po' più di sostegno vocale soprattutto in fase di direttiva finale quando ormai si è in apnea le forze mancano e la lucidità agonistica scarseggia , ma sono fiducioso per le ultime gare.
Cronaca : partono di gran lena i ragazzi in campo , alcuni ruoli sono da amalgamare visto le assenze per squalifica di alcune "pedine" da sempre titolari , ma i sostituti in campo si dimostrano all'altezza ed il gioco è subito effervescente .
Si prova a sbloccare il risultato , si dialoga per reparti , almeno tre-quattro azioni dei nostri portacolori sono degne di menzione , sicuramente la più concreta al 20" della prima frazione , siamo nella zona del centrocampo , Bonardo palla per Gallo , questi allunga in verticale per l'arrembante Martini per l'occasione esterno destro di primo istinto calcia un diagonale preciso che attraversa l'area avversaria , piomba l'accorrente Forgia , tiro , parata del loro giovane ('98) portiere .
Ma l'Olimpic c'è , ed infatti di lì a poco arriva la rete del momentaneo vantaggio.
Venticinquesimo ed assistiamo alla più bella rete di tutta la stagione da parte dei nostri ragazzi , dopo uno scambio sulla tre-quarti Martino-Gallo ottiene palla Sully , non ci pensa il nostro coloreid , lascia partire un missile terra-terra calibrato che si trasforma in una splendida palombella imprendibile per il portiere 1-0 , applausi a scena aperta.
Si va al riposo consci di avere fatto bene , nello spogliatoio mister Zaino , oggi in tenuta estiva , pantaloncino corto e maglietta da diporto sottolineerà con precisa dovizia di elogi la prima parte di gioco .
Si ritorna in campo e purtroppo per noi la musica cambia .
La situazione  particolare dei gialloblù in classifica , piena zona play-out , mette di nuovo i ragazzi in condizione di giocare con il freno a mano tirato , in termine tennistico "il braccino" , cioè la paura ad osare palle in profondità , a colpire la medesima con giusta determinazione .
Se ne rende conto e prende coraggio il  Valvermegnana , inizia ad acquistare metri sul campo fino a portarsi , con una azione al vero discutibile per un dubbio fuori-gioco in area piccola nostra , la palla tra batti e ri-batti non vuole uscire dalla mischia di giocatori che si è andata a creare , spunta il loro numero 10 che da distanza più che ravvicinata solo davanti al portiere , forse troppo solo ,ma l'arbitro non è dello stesso avviso ,  appoggia di testa 1-1 .
Ora sente il "colpo" l'Olimpic , il caldo appanna le idee , tra spallate di entrambi i giocatori , il nostro Iaconiello ed il loro nuovo entrato n^16 , il direttore di gara "vedrà" gli estremi per il calcio di rigore a favore degli ospiti , che fortuna nostra , al momento del tiro la palla andrà ad impattare sul palo , pericolo scampato.
Mister Zaino , forse incoraggiato dall'episodio fortunato per noi prova il tutto per tutto ed al 70" s.t. decide di dare nuova linfa al gioco , entrano contemporaneamente Chiappero x Bonardo , Bordino x Martini , Kulli x DaCosta .
Venti minuti di gioco , venti minuti di scorribande , ma purtroppo la stanchezza si fa sentire , la lucidità nel gioco latita e tutto sommato , anche se con rammarico , il triplice fischio finale viene accolto con sollievo da i 22 in campo .
Ora restano tre le partite da giocare , domenica altra sfida spareggio sull'ostico campo del "Coppino" di Alba , avversario lo Stella Maris .
Ieri così mister Zaino 3-5-2
Basha , Telamone(c)-Iaconiello-Campagnolo , Costa-Martino-Bonardo(70"Chiappero)-Gallo-Forgia , Martini(70"Bordino)-DaCosta(70"Kulli)
A disposizione : Petrushj , Calvetti , Testa , Fioravanti.
FORZA SEMPRE GIALLOBLÙ !
Letto 428 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Aprile 2017 18:02
Fofo Costa

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo