Lunedì, 21 Maggio 2018

Juniores....ancora 4

Scritto da  Pubblicato in Settore giovanile Martedì, 24 Aprile 2018 15:11
Vota questo articolo
(0 Voti)
immagini di repertorio...Fumero immagini di repertorio...Fumero

Trasferta insidiosa a Racconigi, per la Juniores, dal punto di vista mentale e ambientale. Aldilà della differenza tecnica, dove si affrontavano l’attacco più prolifico contro la difesa più perforata del campionato, la partita poteva dare ai gialloblu poca concentrazione, e così  è stato per tutto il primo tempo. L’Olimpic si presenta al De Gasperi privi dei fratelli Capitini, di Endemini e del convalescente Rrotani, ma rientrano Zazzera, Fumero, da un lungo stop per infortunio, per fine squalifica Justiniano e Reda. Il primo tempo scorre a ritmi blandi anche per colpa del primo caldo che si fa sentire nelle gambe dei giocatori. Occasionissima sprecata in avvio con il brasileiro Alesso che si fa chiudere dal portiere in uscita. La prima rete arriva su punizione di Guler, dalla sinistra, che batte il non senza colpe, l’estremo difensore del Racco non trattenendo la palla. Il raddoppio al 18° pt. su batti e ribatti in area racconigese, dove Justiniano è più lesto a insaccare. Cambio obbligato per mister Amoroso, sostituisce l’infortunato Tomatis per Zazzera che nonostante la difficoltà iniziale, riesce poi nel secondo tempo a prendere le giuste misure all’avversario. Il Racco 86 accorcia le distanze allo scadere del primo tempo con azione viziata da un fallo di mano non vista dall’arbitro Sullo della sezione di Pinerolo. Sorvolando sulla poca ospitalità dei padroni di casa, soprattutto nell’intervallo, e dei continui insulti dagli spalti, il secondo tempo dell’Olimpic è più vivo, c’è più fluidità nel gioco. Reda mette il suo sigillo con una bordata su punizione portando i saluzzesi sul 1 a 3. Fumero, ottimo il suo rientro, sbroglia una situazione con una bella parata deviando in angolo un tiro dal limite dell’area. Ancora un cambio per infortunio, capitan Marku deve abbandonare per un risentimento, al suo posto Berardo che si piazza in difesa per l’avanzamento di Qira. Piosso subentra ad Ennia e sfiora il gol di poco, Vassallo da respiro ad Alesso tenendo molto alta la squadra e Millone sostituendo Guler dando molta spinta spostandosi sulla destra. Massimino sigla, suo 5° personale, il definitivo 1 a 4 su azione d’angolo in mezza girata. Questa settimana turno di riposo per il ritiro dal campionato della squadra della Saviglianese.

Racco 86 – Olimpic Saluzzo 1 – 4

marcatori:  Guler 8° pt., Justiniano 18° pt., Racco 39° pt., Reda 25° st., Massimino 32° st.

Fumero, Tomatis (Zazzera), Guler (Millone), Rosso, Qira, Massimino, Justiniano, Reda, Alesso (Vassallo), Marku (Berardo), Ennia (Piosso).

A disposizione: Yoda

All.re Nino Amoroso

Letto 248 volte
CARMINE

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

CALENDARI PARTITE

PrimaSquadra1° Squadra

JunioresJuniores

AllieviAllievi

AllieviBAllievi B

AllieviBGiovanissimi

AllieviBGiovaniss. B

OLIMPIC Saluzzo

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Contattaci

Chi è Online

  • Utenti Online: 0
  • Utenti Offline: 67
  • Ospiti: 135

Utenti connessi