Il 2003 vince e convince sempre più


Si è disputata sabato 28 una delle partite più insidiose del regionale per i giovanissimi fascia B. Era la prima dopo un lungo periodo di riposo e si trattava di uno scontro diretto per la determinazione del terzo posto in solitaria del girone alle spalle delle corazzate Chieri e Pinerolo.

Viste le condizioni del campo, i mister Boscolo, Botta e Perrona introducono alcune novità per dare maggior apporto fisico alla squadra, schierando in attacco l’inedita coppia Feta-Simoni e cambiando posizione a Montaldo che opera sulla fascia destra opposto a Ejlli, presidiano il centrocampo gli ottimi Borghino e Paschetta davanti alla difesa capitanata dai due titani Agù e Billia con ai lati Blengino e Giordanino. Tra i pali un Gallesio in grande spolvero.
La lunga vacanza, anche se condita dai soliti intensi allenamenti, purtroppo lascia un po’ di ruggine alla difesa che si distrae su un paio di verticalizzazioni avversarie, la seconda delle quali risulta fatale e porta gli ospiti in vantaggio. Ma la lezione serve e da qual momento l’attacco ospite potrebbe tranquillamente optare per una giornata sulle piste da sci tanta è la sicurezza del muro difensivo dell’Olimpic.
Non contenti della fase difensiva, i due centrali A&B, come sempre accade, migrano nell’area avversaria durante i calci piazzati e, prima capitan Agù, poi Billia vanno in gol, peccato per l’annullamento della seconda rete. Ci pensa però Ejlli a segnare il gol del vantaggio per i saluzzesi insaccando la punizione battuta da Feta, autore di tutti gli assist di giornata.
Non cambia il copione per la restante frazione di tempo e per tutto il secondo, dove va segnalata un’incredibile parata di Gallesio su tiro insidiosissimo dalla distanza. Vola altissimo Galle e quando è in alto ha ancora la forza di “impennare” con un colpo di reni e deviare la palla in calcio d’angolo.
Ennesima prestazione convincente dei gialloblu che, complice anche il calendario, con questa vittoria si trovano clamorosamente al secondo posto nella classifica del campionato regionale.
Avanti così ! Fino alla fine !