Juniores…..testa – coda

8 - Mag - 2018 | Juniores

Poteva sembrare facile la partita per la Juniores dell’Olimpic Saluzzo, dove metteva difronte la prima contro l’ultima in classifica il Marene a 3 punti. Il rischio era quello di un calo di concentrazione sottovalutando l’avversario. Mister Amoroso lasciava a riposo i diffidati Massimino, Guler e Ennia, quest’ultimo in panchina, e schierava Fumero tra i pali, la linea difensiva a quattro con Capitini L., Qira, Capitini F. e Piosso, centrocampo a tre con Rosso, Marku e Endemini e il tridente formato da Tomatis-Alesso-Reda. Nonostante la superiorità territoriale dei gialloblu, dove chiudevano il Marene nella loro metà campo, per mezz’ora i saluzzesi non riuscivano a inquadrare la porta prima con Alesso e poi con Reda. Il risultato si sblocca al 32° pt., Tomatis salta due avversari dalla destra entra in area e viene atterrato, l’arbitro Trimarchi di Nichelino non ha dubbi e assegna il calcio di rigore. Sul dischetto capitan Marku non sbaglia. L’Olimpic Saluzzo si scioglie e si libera dalla tensione del risultato, mettendo a segno nel giro di pochi minuti due gol, prima con Alesso al 36° pt., penetrando centralmente in velocità, lasciando indietro l’avversario, e a tu per tu con il portiere in uscita insacca. Il 0 a 3 arriva con Reda al 40° pt., destreggiandosi al limite dell’area infila il portiere con un diagonale che va sul palo lontano. Nella ripresa i cambi danno ancora più verve all’Olimpic e vanno più volte vicino al quarto gol con Yoda, Vassallo e Zazzera. Infatti non si fa attendere e al 23° st., Tomatis mette la sua firma per il 0 a 4 in diagonale dalla sinistra. Ma il capolavoro balistico lo mette a segno Millone al 35° st., al suo primo gol, con un tiro a giro che si infila nel sette alla sinistra dell’incolpevole portiere rossoblu. Nei minuti finali, il Marene accorcia le distanze e fissa il risultato sul 1 a 5. Prossimo turno trasferta difficilissima a Dronero.
marcatori: Marku (R) 32° pt., Alesso 36° pt., Reda 40° pt., Tomatis 23° st., Millone 35° st.
Fumero, Capitini L. (Berardo), Piosso, Endemini, Qira, Capitini F. (Millone), Tomatis (Yoda), Rosso, Alesso (Vassallo), Marku (Zazzera), Reda. A disp. Ennia
All. Nino Amoroso
Altre notizie

Comunicato Stampa 08.03.2023

In relazione ai fatti accaduti durante lo svolgimento della partita tra MG Centallo e la nostra rappresentativa Juniores Under 19 del 25/02/2023, il Consiglio Direttivo della nostra Associazione ci tiene ad informare su quanto segue. Innanzi tutto e prima di ogni...

I M P A V I D I

Senza paura: questo il motto del fine settimana. Inizia con il pareggio (rammarico) della Juniores contro il Pro Dronero il weekend di coraggio Gialloblu. In vantaggio per 3 a 1, ci facciamo rimontare fino al pareggio. Una prova di orgoglio per i ragazzi che,...

Juniores: Pì che ‘na Squadra

I colori GialloBlu non sono solo una divisa. Lo diciamo dal 1957 e l'abbiamo scritto anche qui molte volte, una su tutte in questo articolo: https://www.olimpicsaluzzo.it/cosa-significa-pi-che-na-squadra/. Sapete che vi diciamo? Che i nostri Juniores sono l'esempio...

Under 19: prima sconfitta

GIOVANILE GENOLA 05     2 OLIMPIC SALUZZO 1957    1 Giovanile Genola 05: Dolce, Spagnuolo, Rosso (27’ s.t. Gagliardo), Ruffino (40’ s.t. Petitti), Tosco A. (C), Tosco G., Garino, Tortella (11’ s.t. Biondi), Cristofaro, Ballario, Riva...

Con il grande sostegno di: