Olimpic Saluzzo – Atletico Torino 2-2


Tuninetti Bonetto Cetera Martini Levrini Barbero Salvai (Tomatis)  Errabihi Orsi Primolo Testa
A disposizione:
Bindolo Bodello Quaglia Strobino

Reti:

Testa Barbero

In un campo al limite della praticabilità i giallo blu sfoderano una ottima prestazione contro l’Atletico Torino, il pareggio va sicuramente stretto ai nostri ragazzi soprattutto per come maturato. 

Nel primo tempo Tuninetti e compagni tengono in mano il pallino del gioco e si portano in vantaggio grazie ad un tap-in vincente di Testa dopo una ribattuta del portiere avversario su tiro di Barbero.

Una sola azione degna di nota dei nostri avversari con Tuninetti che si esibisce in un ottimo intervento.

Nel secondo tempo ripartono forte i saluzzesi e il raddoppio arriva dopo pochi minuti, Testa si invola verso la porta e batte a rete, poco prima che la palla entri nel sacco interviene Barbero con un tocco che pare ininfluente.

A questo punto la partita si trasforma in una “battaglia” con il campo sempre più pesante, gli avversari si riversano in attacco nel tentativo di raggiungere il pareggio.

I due gol dell’Atletico arrivano al 20° e al 30° e sono uno la fotocopia dell’altro, entrambi su calcio d’angolo con la nostra difesa troppo passiva.

Come contro la Cheraschese, tre settimane orsono, si era sperato di portare a casa il risultato pieno, purtroppo ancora una volta i ragazzi di Genova si sono dimostrati un pò ingenui capitolando negli ultimi minuti dopo aver ben condotto l’incontro.

Sicuramente con un pò più di coraggio, determinazione e cattiveria sportiva questi incontri avrebbero potuto avere un altro epilogo.

Da segnalare l’ottima prestazione di Testa, moralmente autore delle due reti, ma tutti i dodici giocatori impiegati meritano la sufficienza piena in pagella.

La prossima settimana l’Olimpic giocherà contro il Pinerolo che occupa la seconda posizione in classifica alle spalle del Chisola calcio.