Allievi 2001

E’ iniziata con il piede giusto la stagione degli ALLIEVI 2001 griffati Olimpic Saluzzo. Il primo bilancio stagionale, realizzato prendendo in considerazione gli incontri ufficiali disputati dalla formazione gialloblu, parla di due vittorie ampie e convincenti, due sconfitte contro formazioni di caratura oggettivamente superiore e di una partita sospesa per pioggia sul punteggio di 2-2 contro il blasonato Fossano (match che verrà recuperato al campo dell’oratorio don Bosco mercoledì 5 ottobre, inizio ore 20 30).

Nei match casalinghi disputati sul sintetico di Verzuolo, l’Olimpic 2001 ha superato con il punteggio di 4 a 1 la formazione braidese dello Sportgente, e con il punteggio di 3 a 0 il Bandito. In trasferta, invece, i gialloblu hanno affrontato il Saluzzo (sconfitta per 4 a 0, con punteggio decisamente troppo largo rispetto a quanto visto in campo, dopo un primo tempo giocato alla pari e chiuso a reti inviolate) e il Bra (sconfitta per 5 reti a 2). In entrambi i casi, le sconfitte erano preventivabili, essendo sia Saluzzo che Bra due formazioni accreditate per una seconda fase regionale di vertice.

Da segnalare anche le prestazioni positive del gruppo 2001 nelle amichevoli giocate in questo avvio di stagione.

L’obiettivo del gruppo resta quello della crescita progressiva e del salto di qualità da realizzarsi nella successiva fase provinciale (che scatterà nel mese di novembre), a cui i ragazzi e mister Pellerino stanno lavorando duramente, nella speranza di ben figurare nella parte alta della classifica. Il lavoro di queste prime settimane, infatti, è propedeutico alla seconda parte della stagione. In questa prima fase di qualificazione, il solo obiettivo è non sfigurare e raccogliere, settimana dopo settimana, i frutti di quanto si semina in allenamento.

La rosa risulta così composta: Velaj, Cischino, Fina, Gjoni, Ferrato, Hu, Giordano, Palushaj, Fraire (capitano), Crabu, Miassot, Isaia, Rosso, Audisio, Rastello, Rizzato, Ponso, Giolitti, Fasano, Franja, Borello, Qira

Dirigente accompagnatore Luca Marengo