PRIMI STORICI PUNTI !


Buongiorno e ben ri-trovati a tutti, affezionati e gentili lettori.
Si , eccoci qua per una nuova ed importante stagione sportiva che , ci auguriamo ricca di passione agonistica rivolta con sguardo positivo al risultato finale comunque vada.
Perché scrivo questo ? Perché ieri è stata vittoria , meritatissima , ma sudata e voluta con un grande sforzo fisico e mentale ( da parte di tutto il movimento I^Squadra ) nonostante assenze ed infortuni di inizio stagione da fare tremare le vene dei polsi a qualsiasi gruppo.
Perché dico questo ? Perché partire in preparazione con Lingua Matteo fermo per infortunio in torneo estivo (brau ti) ,  dopo 2 allenamenti Il “bomber” Dalbesio Camillo rompersi il “crociato” del ginocchio dx (stagione per lui finita , augurissimi “Cami”) , Costa Gianluca 10′ minuti della prima amichevole e pure lui “crac” al ginocchio dx (collaterale mediale stirato) e , dulcis in fundo , Iaconiello Enzo , in tutti i sensi “torre” della difesa , frantumarsi la caviglia sabato scorso sul lavoro.
Be’ signori se non è ?…da buon Oratoriani certe cose possiamo pensarle , ma non dirle?,
quindi.. , se non è sfortuna !
Ma mai paura , niente può fermare un gruppo simile , ed i segnali di buoni propositi sono insiti ai ragazzi stessi , lo dimostra la risposta di ieri , a cambio non avvenuto , da parte del giovane Bergesio . 
Lo fa “scaldare” ( parola esagerata visto il clima di ieri ) il nostro Indomabile Conducator , mister Zaino , gli dà l’ordine insieme all’altro giovanissimo Martini , in due per l’ultimo cambio.
Bene, visto le necessità di ruolo , il “nostro ” decide per l’ingresso in campo di Martini , si avvicina alla panchina Bergesio , viene spontaneo un buffetto di consolazione sul viso del ragazzo da parte dei dirigenti presenti in campo , ma la risposta è lo specchio di cosa vuol dire il gruppo : ” tranquilli , tutto a posto , sono qua  a disposizione della squadra , non per il mio ego” . Chapeaux !

E come scrivevo poc’anzi , il risultato finale si vede.

Questi ragazzi giocano veramente per il piacere dello sport che praticano .
Sempre presenti , tutti e ventuno , agli allenamenti , sempre in diciotto , tra campo e la panchina la domenica , pronti alla chiamata del mister a dare manforte ai propri compagni.
È questo vale anche per i nuovi arrivati , che subito sono entrati in sintonia con il gruppo della “storica” Promozione , ed a cui diamo il benvenuto : Moi Tiziano (preparatore portieri) , giocatori:Basha Arnold , Calvetti Gianluca , Bonardo Enrico , Gallo Francesco , Campagnolo Matteo .
Approfitto , a tal proposito , per salutare ed augurare buona fortuna , da parte mia e di tutta la Società a chi ha contribuito la scorsa stagione a raggiungere questo importante traguardo , ed ora , per vari motivi ha scelto nuove “strade” : Daniele Martino ( preparatore portieri) , giocatori: Dalmasso Ray , Fenoglio Stefano , Bruno Enrico , Gullino Pietro , Tola Giannicola , Luani Alkid. 
Breve , sarà il mio commento sulla partita .
Parte il nostro Conducator con il “nuovo” : 4-3-1-2
Basha , Telamone-Strumia-Campagnolo-Forgia , Rinaudo-Bonardo-Dao , Gallo , Bordino-DaCosta . 
In panca : Bogino , Calvetti , Frencia , Lipuma , Martini , Chiappero , Bergesio .
 
Storica la vittoria , la prima , in un campionato da noi mai frequentato prima di ieri , storica la prima rete segnata dal nostro , passatemelo , “figlio adottivo” DaCosta Sullemany in arte Sully , appena 10′ minuti dal fischio d’inizio .
Rete realizzata su rigore , dopo un’azione corale che vede Gallo sulla tre-quarti offensiva dare un pallone fluidificante alla sua dx all’accorrente Bordino , questi rimette la sfera al centro dell’area grande di nuovo per Gallo che viene atterrato , non esita il direttore di gara , indica il dischetto , fischio , rete 1-0.
Ci saranno altre azioni interessanti da entrambe le compagini , ma al riposo si andrà con il risultato ottenuto nei primi minuti .
Si riparte da subito con in campo l’esperto Frencia a sostituire il”mancino” Forgia , uscito per una forte botta al setto nasale in fase di gioco da parte di un’avversario .
Lucido come sempre e gran lettore di partita il nostro Conducator , mister Zaino , sposta sulla “fascia”sinistra capitan Telamone , dando più spinta a tutto il reparto difensivo .
Al 25′ del s.t. entra in campo Chiappero per Bonardo .
Ssubito in “partita” il nuovo entrato ed al 38′ del s.t. si rende protagonista di un’assist degno della categoria . Dopo aver ricevuto palla dal compagno di reparto Rinaudo , il “chiappe” calibra di prima una palla a filtrare lungo la difesa avversaria , piomba come un falco il “bomber” Bordino che non lascia scampo al portiere “nemico” e di sinistro insacca la palla del 2-0 .
Ci sarà ancora spazio , 39’s.t., per l’ingresso in campo del giovane Martini a sostituire il nostro Alex .
Al termine dei 90′ regolamentari il direttore di gara deciderà per il prolungamento della partita ancora per cinque minuti , ma nulla cambierà alla fine del tutto , con Zaino , che dopo avere ringraziato tutti i ragazzi della nostra panchina per il contributo a sostegno del compagni in campo , vorrà abbracciare i medesimi uno ad uno per l’impegno dimostrato.
Ora appuntamento per la prima gara tra le mura amiche del Domenico Savio domenica 18/09 ore 15 .
Avversario l’ostico Dogliani.