Giovanissimi 2002: Primi… senza giocare.

Ritorna a guidare il girone B dei Giovanissimi 2002 dei Provinciali cuneesi l’Olimpic Saluzzo di Vittorio Zaino ed Egidio Fasano, a due giornate dal termine. Torna in testa, paradossalmente, senza giocare.

La sesta giornata di ritorno, di riposo per i gialloblu saluzzesi, ha infatti visto la vittoria della Pro Dronero, per 3-1, sul campo di Tarantasca contro la capolista Busca. A quel punto i droneresi si sono portati in testa al girone, con un punto di vantaggio sull’Olimpic e due sullo stesso Busca.

La settima giornata prevedeva il riposo per la Pro e lo scontro, certo non proibitivo per l’Olimpic, contro il Marene fanalino di coda. Gli avversari non si sono però presentati, con l’inevitabile vittoria 3-0 a tavolino per i saluzzesi. Contemporaneamente il Busca vinceva largo a Genola, mentre Atletico Racconigi e FC Savigliano impattavano sull’1-1.

La classifica, a due giornate dal traguardo, vede così ora la seguente situazione:
Olimpic Saluzzo                     34 p.

Busca                                     33

Pro Dronero                           32

Atletico Racconigi                 29

FC Savigliano                        25

Con sei punti ancora in palio, le prime quattro squadre sono ancora tutte matematicamente in lizza per la vittoria finale. All’Olimpic basterà, naturalmente, aggiudicarsi entrambi gli incontri restanti, domenica 23 aprile a Racconigi contro Racco86 e domenica 30 aprile in casa contro FC Savigliano per arrivare primi: soprattutto l’ultimo incontro, contro una formazione ostica che all’andata ha costretto i saluzzesi al pareggio, sarà decisivo.

Giovanissimi 2002. Campionato provinciale.

Girone B. Settima giornata Ritorno.

Olimpic Saluzzo – Marene 3-0 (a tavolino).

 

Olimpic Saluzzo.
Allenatore Egidio Fasano.

Beoletto; Primolo, Minija, Ghirardotto, Casagrande; Colacchio, Paloka, Boggetti, Manni; Calzia, Bonagemma.

A disposizione: Roca, Verano, Cetera, Montano, Nikollaj, Alberti.