Giovanissimi 2002

Torneo di Monasterolo


“Chi ben comincia …”; “Se il buongiorno si vede dal mattino…”
Scegliete voi il modo di dire che preferite: quel che è certo è che l’avvio della stagione 2016-2017 non poteva essere migliore per i Giovanissimi 2002 dell’Olimpic Saluzzo, allenati da Vittorio Zaino ed Egidio Fasano.

Invitati all’ultimo momento al Primo Torneo FC Savigliano, disputatosi sabato 3 settembre nel bell’impianto di Monasterolo, i giovani gialloblu, infatti, non solo hanno partecipato, ma hanno vinto con merito la competizione.

Otto squadre al via, divise in due gironi da quattro: inserito nel Girone A, l’Olimpic si trovava subito ad affrontare i padroni di casa dell’FC Savigliano. Non c’era gara, con i ragazzi di Zaino che costringevano alla costante difesa i saviglianesi. Il gol però non arrivava e quando la partita dura solo 20′ il timore di non riuscire a concretizzare è sempre forte. In una manciata di minuti, però, a metà dell’incontro, i saluzzesi sbloccavano e consolidavano il risultato, prima con uno splendido tiro da fuori di Colacchio, quindi con una precisa deviazione volante di Cetera su angolo. La rete dell’FC, susseguente a calcio di punizione, sembrava riaprire l’incontro, ma un gran tiro dal limite di Boggetti fissava il risultato finale sul 3-1 per l’Olimpic.

La seconda partita, disputata nel caldo sempre più afoso del mezzogiorno, opponeva Olimpic e Cuneo 2003. Molto bravi i giovani cuneesi, certamente la squadra più bella del Torneo per la qualità di calcio mostrata, già matura. L’Olimpic, peraltro, premeva con continuità, creava occasioni da rete (con Montano, Colacchio e Calzia), senza correre rischi, ma non riusciva a segnare. Si andava così, come da regolamento, ai calci di rigore: Primolo, Calzia e Manni non sbagliavano, tirando tre rigori perfetti. Il bravissimo portiere Bosia, che per l’occasione ha difeso la porta dell’Olimpic, sfiorava il primo tiro e respingeva il secondo, garantendo ai gialloblu la vittoria.

Il terzo incontro, ultimo del girone, metteva così di fronte, al pomeriggio (complimenti a tutti i ragazzi che hanno disputato il Torneo: hanno giocato un buon calcio con un caldo quasi insopportabile), Olimpic e Pedona. Ne veniva fuori un incontro combattutissimo, con occasioni da rete da una parte e dall’altra: l’Olimpic realizzava un gol in mischia, con conclusione di Cetera deviata da Montano, che superava il portiere; dall’altra parte Bosia salvava due volte il risultato con splendidi interventi, garantendo così alla sua squadra la vittoria del Girone e la finale per il primo posto contro il Bra.

A conclusione della giornata di calcio, ben organizzata dalla società saviglianese, si disputava la finale. Il Bra schierava la squadra 2003, rinforzata da alcuni elementi 2002. Fortissimi fisicamente, con almeno quattro giocatori sopra il metro e ottanta, i braidesi giocavano anche bene e arrivavano alla finale dopo aver dominato il loro Girone, con nove gol fatti e zero subiti.

L’Olimpic giocava però una partita tutta grinta e velocità: attaccava con costanza, lasciando agli avversari il contropiede e realizzava il doppio vantaggio. Prima Manni, con una conclusione al volo in area, poi Calzia con un gran destro da fuori che sorprendeva il portiere avversario portavano il risultato sul 2-0. Il Bra non ci stava e reagiva: prima Piacenza salvava sulla linea a portiere battuto, poi, con uno splendido contropiede, il Bra accorciava le distanze.

I saluzzesi, a quel punto, stringevano i denti, mettendo in campo tutte le forze rimanenti e attaccavano ancora, tenendo gli avversari lontano dalla loro area. Senza correre altri rischi portavano così in porto vittoria dell’incontro e del Torneo.

Giovanissimi 2002

Torneo FC Savigliano – 3 settembre 2016

1° posto: OLIMPIC Saluzzo; 2° Bra 2003; 3° Olmo; 4° Cuneo 2003; 5° Pedona; 6° Boves; 7° Area Calcio Alba Roero; 8° FC Savigliano

OLIMPIC Saluzzo

In porta: Bosia

In difesa: Primolo, Verano, Piacenza, Minja, Casagrande

A centrocampo: Cetera, Boggetti, Colacchio, Manni, De Tullio, Bonagemma

In attacco: Montano, Calzia, Alberti

Allenatore: Vittorio Zaino

Vice allenatore: Egidio Fasano