Buon terzo posto per gli esordienti 2004


Buon terzo posto per gli esordienti 2004 dell’Olimpic Saluzzo al torneo Revello Cup svoltosi il 1° maggio allo stadio Damiano di Saluzzo.

Mattinata molto impegnativa per i ragazzi allenati da Benni Genova e Mauro Demaria non soltanto per la valenza delle squadre avversarie ma anche per le bruttissime condizioni meteo.
Il primo incontro vedeva i gialloblu soccombere per 2 reti a 1 contro la Cheraschese sicuramente la squadra migliore del torneo.
Primo tempo chiuso sull’1 a 0 per i nostri avversari che calciavano anche sulla traversa un rigore. 
L’olimpic riusciva a riportarsi sul pareggio grazie ad una rete in mischia di Bonetto, ma la partita veniva decisa a pochi minuti dal temine da un altro penalty ben calciato dall’attaccante cheraschese, va detto che il fallo probabilmente era stato commesso fuori area.
Dal punto di vista calcistico più semplice il secondo incontro contro il Busca vinto dall’Olimpic per 4-0 (gol di Testa, 2 Tomatis e Veglia) ma giocato nel campo secondario del Damiano con pioggia battente e freddo quasi invernale.
Grazie ai risultati della mattinata i nostri ragazzi si andavano a giocare la finale per il 3/4 posto contro il Valvaraita, un timido sole scaldava non solo i giocatori ma anche i genitori sugli spalti.
Le forze dei 22 in campo, dopo le partite “eroiche” del mattino, erano ridotte al lumicino e la qualità del gioco ne ha risentito parecchio.
Buono comunque l’approccio dell’Olimpic e il risultato finale, 4-1 con reti di Errabi, Tomatis e 2 Testa, premiava l’impegno dei saluzzesi.
Nel fine settimana nuovo torneo per i giovani calciatori che saranno impegnati nel memorial Bordone Longanizzi.