Si è disputato domenica 5 giugno, sui campi dell’Olmo (peraltro struttura invidiabile) l’ultimo torneo stagionale per i pulcini 2006; questa volta l’Olimpic si presentava con una sola squadra allenata da Mister Caramia (sempre supportato dall’altro mister Palumbo) che portava ai “nastri di partenza” Pagano in porta, Lucchesi, Rosso e Menzio difensori, Bonetto (alla sua ultima apparizione tra le fila gialloblù, a lui un grandissimo in bocca al lupo per la sua nuova carriera calcistica), Palumbo, Quattrocchio, Olivero a centrocampo, Rorer e Druetta in attacco.

La formula del torneo lasciava poco spazio agli errori (un tempo secco da 15 minuti) con 4 gironi da 4 squadre dove le prime classificate accedevano al gironcino 1-4, le seconde al girone 5-8 e così via… , ma i ragazzi purtroppo hanno disputato il peggior torneo della stagione (siamo a fine anno scolastico ed a fine anno calcistico e la stanchezza si fa sentire).

Nella mattinata si giocavano le 3 partite del girone che ci vedeva affrontare nell’ordine Castellamonte, Cheraschese e Bogliasco: due belle prestazioni contro Castellamonte e Cheraschese (un palo di Bonetto al primo minuto di gioco) non venivano premiate causa scarsa lucidità delle punte e finivano con uno 0 a 0, mentre contro Bogliasco i ragazzi dovevano centrare la vittoria per migliorare la loro classifica ma venivano puniti due volte in contropiede: 0 a 2 e ultimo posto del girone.

Nel pomeriggio si giocava la prima delle due partite per evitare “la maglia nera” ed i ragazzi raccoglievano le loro forze per battere 2 a 1 (Olivero e Druetta) il San Cassiano.

Centrato l’obiettivo minimo ed affaticati anche dal sole che nel frattempo faceva capolino tra una selva di nubi, l’ultima partita contro il Boves per il 13° posto ci vedeva sconfitti per 1 a 0.

Un torneo sbagliato che non va ad inficiare quanto di buon fatto nell’arco dell’anno, con la vittoria nel torneo di Revello, e le ottime prestazioni a Dogliani, al MCDonalds ed all’Udinese Cup; una squadra di sicura prospettiva che anche il prossimo anno saprà regalare un sacco di soddisfazioni.

Da parte di chi scrive, un augurio di buone vacanze ai ragazzi ed ai loro genitori, e sempre

GIALLOBLU BLU BLU, GIALLOBLU BLU BLU, GIALLOBLU BLU BLU, FORZA OLIMPIC!!!