OLIMPIC SALUZZO: Tre squadre ai Regionali!


 

A volte il lavoro paga: l’Olimpic Saluzzo 1957, giovane società calcistica saluzzese, nata dalla fusione tra Scuola Calcio Saluzzo e Auxilum, ma che affonda le proprie radici nel calcio giovanile da ormai sessant’anni, ha deciso di festeggiare la ricorrenza nel migliore dei modi, piazzando cioè tre squadre ai Campionati Regionali, nelle categorie Allievi fascia B, Giovanissimi e Giovanissimi Fascia B.

Un successo che è di tutti, dirigenza, allenatori, ragazzi, famiglie e che ripaga dell’impegno profuso in questi anni: l’Olimpic crede nei giovani e investe risorse umane ed economiche di conseguenza. Pochissime società del cuneese possono vantare un risultato altrettanto significativo.

Complimenti dunque, in primo luogo, allo staff tecnico e ai ragazzi che hanno realizzato un’autentica impresa: i 2002 di Egidio Fasano, i 2003 di Peppo Boscolo, i 2004 della coppia Genova – Demaria; quindi alla dirigenza, dal presidente Gianluca Lingua al responsabile del settore giovanile Paolo De Conti.

Un ingresso in grande dunque nel calcio giovanile regionale che conta: l’Olimpic ha ora l’obiettivo di onorare al meglio le rispettive competizioni, sempre senza eccessive tensioni, che troppe volte si vedono sui campi di gioco, ma ponendosi, come primo traguardo, la gioia di un gruppo di ragazzi affiatato che vuole divertirsi giocando a calcio!