Si inizia martedì con il turno infrasettimanale sul campo della Saviglianese, la squadra dell’Olimpic interpreta al meglio l’incontro giocando un’ottima partita sul piano del gioco, Dopo due buone occasioni capitate sul piede sinistro di Audisio ( un’altra ottima prestazione per lui), è la Saviglianese a passare in vantaggio grazie a una punizione all’interno dell’area dell’Olimpic decretata dall’arbitro per un retro passaggio (inesistente) al portiere. Dopo il gol la squadra Saluzzese mette alle corde l’avversario con due belle conclusioni prima di Fina e poi di Ponso, una traversa colpita da Fraire. Il secondo tempo ricomincia con l’Olimpic alla ricerca del pareggio con l’ingresso in campo di Botinaj e Rossi, al 5′ una bella punizione calciata da Fraire, al 12′ è il portiere di casa a salvare il risultato anticipando Botinaj lanciato a rete, ma purtroppo il gol non arriva e la Saviglianese approfitta dell’unico errore della retroguardia dell’Olimpic per raddoppiare.

Olimpic Saluzzo : Vallome (20′ 1t Velaj), Giolitti (12′ 2t. Rossi), Comin, Rosso ( 1′ 2t Botinaj), Giordano, Olivero, Ferrato, Fina, Audisio, Ponso. A disp. Fasano All. Fraire Giorgio

Saviglianese 2 – Olimpic 0

Sabato partita casalinga contro l’Azzurra con un’altra bella prestazione della squadra allenata da Mister Fraire, squadra che cerca sempre di giocare con la palla a terra e con fraseggi corti ( anche se non sempre precisi). Sblocca il risultato Olivero al 10′ con una bella azione personale sulla sinistra, il raddoppio porta la firma di Fraire ( oggi grande prestazione in difesa) con una punizione dai 30  metri e al 30′ è Matteo Fina a portare a tre le reti dell’Olimpic con un gran tiro da fuori area. Al 9′ del secondo tempo il gol dell’Azzurra.

Olimpic Saluzzo : Velaj (30 2t Vallome), Giolitti, Comin (1 2t. La Paglia), Ferrato, Giordano, Olivero, Ponso, Fina ( 25 2t Fasano), Audisio ( 20′ 1t Rossi), Fraire, Botinaj ( 5′ 2t Rosso) all. Fraire Giorgio

Olimpic 3 – azzurra 1