Giovanissimi 2002: Vittoria d’anticipo.

Anticipa a mercoledì 12 ottobre l’Olimpic Saluzzo il suo impegno nell’ottava giornata del Campionato provinciale Giovanissimi 2002 del Cuneese, sul terreno del Racco86. Un’altra partita da vincere e vinta, forse senza disputare un incontro impeccabile, ma senza subire reti e neppure correre seri pericoli.

Il Racco86, di fatto una mista 2002 e 2003, non incide e Gallesio prima (un 2003 che sostituisce l’indisponibile Roca), il rientrante Beoletto poi trascorrono una serata assolutamente tranquilla.

Per contro, l’Olimpic crea, come consuetudine, moltissimo in avanti, sprecando, ancora una volta, troppo. Non è mai facile, però, giocare contro avversari arrendevoli con la giusta concentrazione e continuare a spingere sull’acceleratore quando il risultato è al sicuro.

Buon giro palla quello dell’Olimpic, che spinge con continuità e va al tiro in più circostanze, ma ci vuole un errore della difesa avversaria per passare in vantaggio: è il 20’ e Manni non si lascia sfuggire l’occasione per realizzare l’1 a zero. Sul finire del tempo è Montano a raddoppiare, garantendo ai suoi la necessaria serenità.

Ripresa sulla falsariga del primo tempo: Olimpic costantemente all’attacco e Racco86 a difendersi. All’11’ Colacchio, migliore in campo di giornata, raccoglie il giusto premio per una partita di grande intensità, giocata come esterno di difesa nel primo tempo, all’attacco nel secondo. Entrato in area infila di destro sul primo palo il portiere avversario realizzando il terzo gol. Quarta rete al 22’ di Calzia, che torna così alla marcatura con un’azione delle sue: scatto bruciante in velocità e conclusione sull’uscita del portiere. 4-0 e tutti a casa.

Lo score dell’Olimpic è, fin qui, di tutto rilievo: sette partite disputate, sette vittorie, 45 reti realizzate, zero subite. Mancano ora tre partite alla fine del girone provinciale: le prime due, sulla carta, proibitive: con il Centallo in casa, con il Cuneo fuori. L’ultima giornata vedrà l’Olimpic affrontare, ancora in casa, il Caraglio, al momento distanziato di 9 lunghezze e unica squadra rimasta a poter insidiare il terzo posto finale, che garantisce l’accesso agli spareggi. Ma prima bisogna giocarsi tutte le carte a disposizione, partita per partita, con la giusta grinta e senza alcun timore.

Giovanissimi 2002. Campionato provinciale.

Girone C. Ottava giornata.

Racco86 – Olimpic Saluzzo 0 – 4 (primo tempo 0-2).

Reti.

P.t.: 20’ Manni; 34’ Montano.

S.t.: 11’Colacchio ; 22’ Calzia.

 

Olimpic Saluzzo.
Allenatori Vittorio Zaino ed Egidio Fasano.

Gallesio (Beoletto); Colacchio, Minija (Ghirardotto), Piacenza, Primolo; De Tullio (Casagrande), Cetera, Boggetti (Paloka), Manni (Bonagemma); Montano (Alberti), Calzia.