Oggi sono un papà più felice e  vi spiego il perché.
Si perché ieri è stata una bella giornata trascorsa con la mia famiglia e con tanti amici. L’Olimpic 2005 al Torneo di Pietra Ligure ha  perso,  ma non importa. Sesti su sei squadre, ma non importa. Ho visto i ragazzi della squadra ben educati e felici divertirsi dalle 6 e 30 del mattino alle 20 della sera. Ho visto dei genitori esemplari nel tifare e  accompagnare i propri figli. Ho visto uno staff mister e dirigenti accompagnatori impeccabili maestri di vita guidare i ragazzi.
Ho visto una società arrivare terza, la favorita, il Savona. Ho visto questi  ragazzi con la testa bassa arrabbiati e sconsolati ricevere la medaglia e neanche infilarsela al collo ma nasconderla nelle tasche della divisa.  Ho visto genitori e allenatore infuriati con i propri ragazzi e con l’arbitro.
Né  l’Olimpic né il Savona sono passati alla fase finale del torneo di Pietra Ligure.
Ma oggi posso dire: “ sono un papà fortunato e felice perché mio figlio gioca nell’Olimpic Saluzzo”
Bertone Ugo